Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI26904 del 11/17/2017

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI26904


Data Scadenza: 12/01/2017 12/31/2017

Scadenzario dicembre 2017

Per consultare l’elenco delle scadenze aziendali è sufficiente consultare il calendario presente nella pagina principale del sito www.confindustria.vicenza.it (nella colonna di destra in basso) e quindi scegliere il mese d’interesse.

Per un accesso diretto è sufficiente cliccare qui.

Approfondimenti

Principali scadenze aziendali
Periodo dal 1° al 31 dicembre 2017


15 dicembre 2017

Imposte di fabbricazione: alcoli metilico, propilico e isopropilico
Dev’essere trasmessa al competente Ufficio dell’Agenzia delle Dogane copia del registro di carico e scarico degli alcoli metilico, propilico e isopropilico per la produzione, commercializzazione e utilizzazione dei prodotti in questione nel mese precedente.


18 dicembre 2017

Accise: licenze di esercizio
Scade il termine per versare il diritto annuale relativo alle licenze di esercizio rilasciate dall’Agenzia delle Dogane.

Accise: versamento
Scade il termine entro cui effettuare il versamento delle accise sui prodotti immessi in consumo nel mese precedente.

Imposta sostitutiva sulla rivalutazione del TFR: acconto
Scade il termine per versare l’acconto dell’imposta sostitutiva sulla rivalutazione del TFR dovuta per l’anno in corso (codice tributo 1712).

IMU: versamento del saldo
Scade il termine per versare l’importo a saldo del tributo.

INPS: versamento contributi
Versare all’INPS i contributi relativi al mese di novembre e le contribuzioni dovute dai committenti per i compensi pagati agli amministratori e agli altri lavoratori parasubordinati sempre nel mese di novembre.

IRPEF: ritenute d’acconto
Scade il termine per il versamento delle ritenute operate il mese precedente su:
  • redditi di lavoro dipendente e assimilati;
  • borse di studio, assegni, premi o sussidi per fini di studio o di addestramento professionale;
  • redditi di lavoro autonomo;
  • redditi derivanti da utilizzazione di marchi ed opere dell’ingegno;
  • compensi da rapporti di collaborazione coordinata e continuativa;
  • provvigioni inerenti a rapporti di commissione, agenzia, mediazione e rappresentanza di commercio;
  • indennità per cessazione di rapporti di agenzia e di collaborazione coordinata e continuativa;
  • premi da manifestazioni a premi.

IRPEF: versamento delle addizionali regionale e comunale
Scade il termine per versare l’addizionale regionale e l’addizionale comunale trattenute nel mese precedente ai dipendenti cessati dal rapporto di lavoro.
Scade, inoltre, il termine per versare la rata delle medesime addizionali trattenuta nel mese precedente.

IRPEF: versamento dell’acconto risultante dalla dichiarazione mod.730
Dev’essere versata l’IRPEF trattenuta a titolo di seconda o unica rata d’acconto dalla retribuzione pagata nel mese di novembre ai dipendenti ed ai collaboratori che hanno fruito dell’assistenza fiscale.

IVA: liquidazione e versamento mensile
I contribuenti mensili devono procedere alla liquidazione relativa al mese precedente ed effettuare l’eventuale versamento se superiore ad Euro 25,82.
Avvertenza: i contribuenti mensili che affidano a terzi la tenuta della contabilità possono liquidare l’imposta sulla base delle annotazioni relative al secondo mese precedente, anziché al mese precedente.

TASI: versamento del saldo
Scade il termine per versare il tributo a saldo.


20 dicembre 2017

Accisa sull’energia elettrica: comunicazione di superamento della soglia di 200.000 kWh
Per l’applicazione dell’aliquota di euro 0,0075 al kWh o dell’imposta forfettaria di euro 4.820, gli autoproduttori di energia elettrica per uso proprio devono comunicare all’Ufficio delle Dogane il superamento della soglia di 200.000 kWh nel mese precedente.


27 dicembre 2017

Accise: versamento in Tesoreria
Scade il termine per versare in Tesoreria l’accisa sui prodotti immessi in consumo tra il 1° ed il 15 dicembre (il versamento e la misura di un eventuale acconto su prodotti immessi in consumo tra il 16 ed il 31 dicembre devono essere previsti da uno specifico decreto ministeriale).

IVA: acconto
Deve essere versato l’acconto IVA.

Modello Intrastat - Soggetti mensili
Scade il termine per la presentazione telematica degli elenchi mensili Intrastat per le cessioni ed acquisti di beni e le prestazioni di servizi intracomunitari effettuati nel mese precedente, nonché per le cessioni di beni effettuate nel detto periodo nei confronti degli operatori economici di San Marino.


31 dicembre 2017

INAIL: invio comunicazione della riduzione del presunto
Ricordarsi che il 16 febbraio 2018 scade il termine per dare motivata comunicazione all’Istituto del minore importo di retribuzioni su cui saldare per autoliquidazione la rata anticipata di premio per l’anno 2018, quando si presume di erogare retribuzioni inferiori a quelle dell’anno 2017.
La comunicazione dev’essere effettuata in forma telematica e deve riportare le retribuzioni riferite alle singole voci di rischio e alle eventuali quote di retribuzioni parzialmente esenti.






© Confindustria Vicenza - 2017



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Comunicazione e Stampa
Piazza Castello, 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 526155
email: comunicazione@confindustria.vicenza.it