Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI27595 del 04/10/2018

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI27595


04/10/2018

Lavori Pubblici: entro il 15 settembre 2018 va adeguata la certificazione del sistema di Qualità, pena la riduzione della classifica SOA a 516.000 euro

Il 15 settembre 2018 scade il termine di convivenza tra le versioni 2008 e 2015 delle norme UNI EN ISO 9001 e 14001, relative alla certificazione dei sistemi di gestione Qualità e di gestione Ambientale, mentre già dal 15 marzo 2018 gli Organismi di certificazione devono utilizzare la nuova versione 2015 sia per il rilascio di nuove certificazioni, sia per la verifica di quelle già in essere. In particolare, le certificazioni del sistema Qualità non aggiornate al 15 settembre 2018 decadranno automaticamente, con la conseguente riduzione dell’attestazione SOA alla classifica (516,000 euro).

Approfondimenti

Le norme UNI EN ISO 9001 e 14001, relative alla certificazione dei sistemi di gestione Qualità e di gestione Ambientale, sono state oggetto di aggiornamento nel corso del 2015 ed il periodo transitorio di coesistenza con la precedente versione del 2008 scadrà il 15 settembre 2018.

Come precisato da Accredia (Ente unico di accreditamento nazionale) ed UNI (Ente di normazione italiano), a partire dal 15 marzo 2018 gli Organismi di certificazione devono operare le verifiche per la prima certificazione, per le sorveglianze e per i rinnovi delle certificazioni in essere, sulla base delle nuove norme.

È importante ricordare che coloro che al 15 settembre 2018 non avranno ancora operato l'aggiornamento, vedranno decadere automaticamente la propria certificazione.
Una delle conseguenze più rilevanti di tale eventualità riguarda gli operatori economici in possesso di attestazione SOA per classifica superiore alla seconda (516,000 euro), per la quale è necessario dimostrare il possesso della certificazione UNI EN ISO 9001 in corso di validità.
Infatti, coloro che al 15 settembre 2018 non avranno provveduto ad adeguare la propria certificazione del sistema Qualità all’edizione 2015 delle norme UNI EN ISO 9001, vedranno automaticamente retrocedere l’importo della propria attestazione SOA alla classifica seconda (euro 516.000).






© Confindustria Vicenza - 2018



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Legale e Urbanistica
Piazza Castello 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 232695
email: legale@confindustria.vicenza.it