Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI27630 del 04/12/2018

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI27630


04/12/2018

Rifiuti: versamento del diritto annuale di iscrizione al registro provinciale delle imprese che effettuano attività di recupero rifiuti in procedura semplificata

Entro il prossimo 30 aprile 2018 le imprese che svolgono operazioni di recupero di rifiuti in regime semplificato devono versare alla provincia territorialmente competente i diritti annuali per l'iscrizione nell'apposito registro.

Il mancato versamento comporta la sospensione dell'iscrizione al registro provinciale.

Approfondimenti

Il diritto di iscrizione, dovuto annualmente , è determinato in relazione alla quantità di rifiuti trattati secondo la seguente tabella:

classe di attività
quantità annua di rifiuti recuperati
importi
classe 1
>200.000 tonn.
€ 774,69
classe 2
>60.000 tonn. e <200.000 tonn
€ 490,63
classe 3
>15.000 tonn. e <60.000 tonn.
€ 387,34
classe 4
>6.000 tonn. e <15.000 tonn.
€ 258,23
classe 5
>3.000 tonn. e <6.000 tonn.
€ 103,29
classe 6
< 3.000 tonnellate
€ 51,65







© Confindustria Vicenza - 2018



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Ambiente Sicurezza Legislazione Tecnica
Piazza Castello, 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 526155
email: ambientesicurezza@confindustria.vicenza.it