Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI27631 del 04/12/2018

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI27631


04/12/2018

Albo Gestori Ambientali: versamento dei diritti annuali di iscrizione

Le imprese iscritte all’Albo Gestori Ambientali devono versare entro il prossimo 30 aprile il diritto annuale di iscrizione riferito alla categoria ed alla classe di attività svolta.

Approfondimenti

Entro il prossimo 30 aprile le aziende che sono iscritte all'Albo Gestori devono versare il contributo annuale in base alla categoria e alla classe di appartenenza (si veda la tabella allegata alla notizia).

Ricordiamo che, a seguito della modifica del Regolamento dell'Albo Gestori Ambientali sono state eliminate alcune categorie di attività e ne sono state inserite di nuove.
Le categorie con le modifiche apportate dal nuovo Regolamento dell'Albo Gestori Ambientali sono le seguenti:
  • categoria 1: raccolta e trasporto di rifiuti urbani;
  • categoria 2-bis: produttori iniziali che trasportano i propri rifiuti non pericolosi e pericolosi fino a 30 Kg/litri al giorno;
  • categoria 3-bis: distributori e trasportatori di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche gestiti con determinate procedure semplificate;
  • categoria 4: raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi;
  • categoria 5: raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi;
  • categoria 6: imprese che effettuano il solo trasporto transfrontaliero di rifiuti;
  • categoria 7: operatori logistici presso le stazioni ferroviarie, gli interporti, gli impianti di terminalizzazione, gli scali merci ed i porti, ai quali, nell'ambito del   trasporto intermodale, sono affidati i rifiuti in attesa della presa in carico da parte dell'impresa ferroviaria o navale;
  • categoria 8: intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi;
  • categoria 9: bonifica di siti;
  • categoria 10: bonifica di beni contenenti amianto.

L'Albo Gestori Ambientali invierà ai soggetti iscritti una comunicazione contenente le modalità per il pagamento telematico dei diritti annui e ricordando la scadenza fissata per il 30 aprile.

Gli strumenti per effettuare il pagamento sono i seguenti:
  • Carta di credito su circuito Visa/Mastercard;
  • MAV Elettronico Bancario pagabile senza alcuna commissione aggiuntiva mediante qualsiasi istituto bancario sia on-line, sia presso qualsiasi sportello bancario (esclusi Poste Italiane o Banco Posta).

Per eseguire il pagamento secondo una delle modalità sopra indicate è necessario accedere al portale www.albonazionalegestoriambientali.it, selezionando la voce "Login Imprese".
Nella sezione " Diritti" sono indicati gli importi dovuti e le modalità di pagamento utilizzabili.

Si ricorda che, ai sensi dell'art. 24, comma 7, del D.M. 12/2014, l'omissione del pagamento del diritto annuo nei termini previsti, comporta la sospensione d'ufficio dall'albo, che permane fino a quando non venga data prova alla Sezione dell'effettuazione del pagamento.





Albo Gestori: Importi diritto annuale


© Confindustria Vicenza - 2018



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Ambiente Sicurezza Legislazione Tecnica
Piazza Castello, 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 526155
email: ambientesicurezza@confindustria.vicenza.it