Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI27881 del 06/13/2018

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI27881


06/13/2018

Protezione del know-how e dei segreti commerciali

E’ stata recentemente modificata la disciplina in materia di protezione del Know-how e dei segreti commerciali, sia dando una parziale ridefinizione delle norme in materia, sia introducendo più estese tutele per le aziende che operino in regime di riservatezza.

Approfondimenti

Con il recente decreto legislativo ( d. lgs. n. 63/2018 pubblicato nella G.U. n. 130 del 7 giugno 2018) il Governo italiano ha dato attuazione della direttiva europea n. UE 2016/943 di modifica della specifica disciplina già contenuta nel Codice della proprietà industriale (d.lgs. 10 febbraio 2005, n.30, artt. 98 e 99).

Le principali novità
Pur rimanendo invariata la definizione dettata dalla norma, non si parla più di “informazioni commerciali riservate”, bensì di “segreti commerciali”.
Inoltre, la tutela dei segreti commerciali viene estesa anche alle condotte colpose; in particolare si considerano illecite le seguenti condotte:

1) l’acquisizione, l’utilizzazione o la rivelazione di segreti commerciali anche quando l’utilizzatore sia a conoscenza (o, secondo le circostanze, avrebbe dovuto essere a conoscenza) del fatto che il segreto commerciale era stato ottenuto direttamente o indirettamente da un terzo che illecitamente lo utilizzava (comma 1 bis dell’art. 99).

2) la produzione, l'offerta, la commercializzazione, l'importazione, l'esportazione o lo stoccaggio di merci che costituiscono un utilizzo illecito dei segreti commerciali quando il soggetto che svolgeva tali condotte era a conoscenza (o, secondo le circostanze, avrebbe dovuto essere a conoscenza) del fatto che i segreti commerciali erano stati utilizzati illecitamente. Per merci costituenti violazione si intendono le merci delle quali la progettazione, le caratteristiche, la funzione, la produzione o la commercializzazione beneficiano in maniera significativa dei suddetti segreti commerciali acquisiti, utilizzati o rivelati illecitamente (comma 1 ter dell’art. 99).

Previsioni di carattere processuale
Viene garantita la riservatezza dei segreti commerciali nel corso dei procedimenti giudiziari (art. 121 ter), e consentito al giudice di graduare le misure correttive e le sanzioni civili contro gli illeciti sui segreti aziendali, potendo anche imporre il pagamento di un indennizzo proporzionato al danno subìto, sempre che sussistano determinate condizioni precisate nel testo del decreto (commi 6 bis, 6 ter e 6 quater dell’art. 124).
In alternativa alle misure cautelari, il giudice potrà autorizzare la parte interessata a continuare ad utilizzare i segreti commerciali prestando idonea cauzione per l’eventuale risarcimento dei danni subiti dal detentore (art. 132, comma 5 bis).

Modifiche al Codice penale
Vengono inoltre modificate alcune norme di natura penale:
1) viene innanzitutto modificato l’art. 338 del codice penale (Mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice) estendendo la sanzione ivi prevista (reclusione fino a tre anni o multa da euro 103 a euro 1.032) anche a chi elude l'esecuzione di un provvedimento del giudice che prescrive misure inibitorie o correttive a tutela dei diritti di proprietà industriale;
2) così come viene modificato l’art. 623 del codice penale (Rivelazione di segreti scientifici o commerciali) prevedendo che la relativa sanzione ( reclusione fino a due anni.) si applichi a chiunque, avendo acquisito in modo abusivo segreti commerciali, li rivela o li impiega a proprio o altrui profitto.

Si riporta stralcio delle norme modificate del Codice della proprietà industriale, a tutela dei segreti commerciali.





stralcio norme segreto commerciale.docxstralcio norme segreto commerciale.docx

© Confindustria Vicenza - 2018



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Legale e Urbanistica
Piazza Castello, 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 526155
email: legale@confindustria.vicenza.it