Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI28016 del 07/09/2018

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI28016


07/09/2018

Convenzione operativa CONFINDUSTRIA-CNR sui Dottorati di ricerca industriali

Si segnala che Confindustria ha stipulato una Convenzione con il CNR per l'attivazione di dottorati industriali, sia per lo svolgimento di programmi di formazione dei dipendenti di azienda già impegnati in attività di elevata qualificazione, sia per costruire percorsi di studio specifici per l’orientamento e la crescita professionale dei giovani.

Approfondimenti

Con la Convenzione operativa (in allegato il comunicato stampa), le parti si impegnano a collaborare per sviluppare percorsi, di durata triennale, a partire dall’anno 2018-2019, di Dottorati industriali e di Dottorati innovativi a caratterizzazione industriale di altissimo profilo scientifico e con particolari requisiti di qualità, di innovazione tecnologica, di internazionalizzazione, presso imprese singole o associate che svolgono attività industriali dirette alla produzione di beni o servizi, con la finalità di contribuire all’alta formazione dei giovani mediante la ricerca, favorire la creazione dei “nuovi e migliori posti di lavoro” auspicati dalla Strategia di Lisbona e aumentare il potenziale innovativo delle imprese direttamente coinvolte nel progetto.

In base alla Convenzione, i progetti di dottorato dovranno essere finalizzati alle 12 aree tematiche individuate dal PNR e dalla Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente. Prioritari saranno considerati i temi del Cluster Fabbrica intelligente.

Confindustria, attraverso il Sistema associativo, individuerà le imprese, singole o associate, interessate a partecipare ai progetti di dottorato, mentre il CNR identificherà i propri istituti più idonei al progetto e gli atenei disponibili. Tutti insieme collaboreranno per la definizione del tema e dei contenuti del dottorato, per l’individuazione dei requisiti dei candidati e per la gestione del corso di dottorato.

Lo studente, affiancato da due tutors (uno dell’impresa e uno del CNR e/o Università), svolgerà parte della sua attività nell’impresa, parte in un laboratorio del CNR e parte presso imprese e/o Centri di ricerca all’estero.

I programmi di dottorato saranno sostenuti congiuntamente e in parti uguali da Confindustria attraverso le imprese, singole o associate, e dal CNR, garantendo,  così, il cofinanziamento di circa 30 borse triennali.

Di seguito alcune indicazioni, di carattere generale, per l'attivazione dei Dottorati da parte delle imprese e/o soggetti aggregati.

L'attività può prevedere l'attivazione di un corso di dottorato già programmato da una università o anche la proposta di un nuovo percorso di dottorato da attivare.

Come primo passaggio, è necessario che l'impresa che vuole sostenere e sviluppare i percorsi di dottorato individui la tematica; si lavorerà, quindi, ad incrociarla con la lista dell'offerta di dottorati, per singole tematiche, presso le Università.

L'impresa cofinanzia al 50% la borsa di dottorato nel triennio. Secondo il percorso, l'importo per cofinanziare la borsa per l'intero triennio è compreso tra un minimo di 25.000 euro ad un massimo di 30.000 (comprensivo delle tasse da versare all'INPS, eventuali costi per l'estero, assicurazione). 

Per l'attivazione dei dottorati saranno definiti accordi specifici, con tutti i dettagli operativi e finanziari, tra imprese (singole o aggregate), CNR ed Università coinvolte. 

L'impresa partecipa alla definizione del percorso di dottorato e alla selezione dei dottorandi interessati al percorso. Sempre l'impresa individua un tutor che affiancherà lo studente durante il suo percorso in azienda, insieme al tutor del CNR o dell'Università.

Per maggiori informazioni, in allegato l'estratto della Convenzione operativa con il CNR.

Le imprese sono invitate a manifestare l'interesse a partecipare all'iniziativa entro il 16 luglio, in modo da far partire, al più presto, l'applicazione operativa di un primo gruppo di dottorati.

Contatto di riferimento: Daisy Molfese (d.molfese@confindustria.vicenza.it / 0444-232500).





Comunicato stampa Convenzione Confindustria - CNR.pdfComunicato stampa Convenzione Confindustria - CNR.pdf
Estratto Convenzione con CNR sui Dottorati.pdf

© Confindustria Vicenza - 2018



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Programmi e Fondi Comunitari
Piazza Castello, 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 526155
email: finanza@confindustria.vicenza.it