Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI28291 del 10/05/2018

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI28291


10/05/2018

Realizzazione di interventi di smart working: termini per la presentazione di progetti a valere sul Fondo Sociale Europeo – Programma Operativo Regionale 2014-2020. Adesioni tramite Niuko srl fino al 9 ottobre 2018.

Con decreto n. 1311 del 10/09/2018 la Giunta regionale del Veneto ha approvato, nell’ambito del POR FSE 2014-2020 Asse I – Occupabilità, l’Avviso pubblico “Protagonisti del cambiamento. Strumenti per le persone e le organizzazioni”, per la presentazione di progetti per la realizzazione di interventi in grado di accompagnare sia le persone che le organizzazioni nei processi di cambiamento ed innovazione.

Tra le nuove misure della Regione a favore delle imprese vi è dunque la possibilità del finanziamento di progetti volti all’introduzione dello smart working.

Niuko S.r.l., sino a martedì 9 ottobre 2018, raccoglie manifestazioni di interesse per la partecipazione al Bando FSE “Protagonisti del cambiamento” (DGR. 1311/2018) – Linea 2 Imprese smart – offrendo alle aziende i propri servizi per la presentazione di progetti candidabili.

Approfondimenti

Con l’iniziativa regionale qui in oggetto, attraverso il Fondo Sociale Europeo, le aziende possono realizzare interventi per elaborare e sperimentare nuovi modelli organizzativi più flessibili di lavoro, in grado di rispondere ai bisogni di armonizzazione dei luoghi e dei tempi di vita-lavoro di tutte le risorse umane coinvolte nel processo produttivo aziendale.

In particolare, le imprese possono realizzare un progetto per l’introduzione dello smart work o di altre forme di flessibilità, usufruendo di finanziamenti per attività:
  • di analisi dell’organizzazione aziendale e dei diversi fabbisogni in relazione a politiche di work life balance;
  • formative e di accompagnamento per implementare piani di flessibilità aziendale, nuove forme di organizzazione del lavoro (es. smart work) e servizi di welfare, rivolte sia alla dirigenza che al resto dei lavoratori/trici.
La somma destinata alla sopracitata iniziativa ammonta ad € 3.000.000,00.

Il Bando è rivolto a tutte le aziende che abbiano almeno una sede operativa in Veneto

Le domande di ammissione al finanziamento e i relativi allegati dovranno pervenire con le modalità previste dalla Direttiva (Allegato B al D.G.R. di approvazione dell’Avviso), nel periodo dal 14 settembre 2018 sino, e non oltre, alle ore 13 del giorno 15 ottobre 2018, attraverso l’apposita funzionalità del Sistema Informativo Unificato (SIU).

Per ogni più opportuno approfondimento sui contenuti della misura, tra cui le tipologie di interventi finanziabili (e, quindi, le spese progettuali ammissibili a valere sul FSE), i soggetti destinatari, le modalità di determinazione del contributo, le modalità ed i termini per la presentazione dei progetti, il termine per l’avvio e la conclusione dei progetti, ect., si rinvia al Bando ed alla Modulistica approvata e di cui a questo link.

Per ulteriori informazioni sul Bando e sulla possibilità di adesione tramite Niuko srl, i contatti sono i seguenti: tel. 049 8227042; indirizzo email progettazione@niuko.it, al quale può essere inviata direttamente la scheda di adesione in allegato.





Scheda di adesioneScheda.docxScheda.docx


© Confindustria Vicenza - 2018



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Lavoro Previdenza ed Education
Piazza Castello, 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 526155
email: lavoroprevidenza@confindustria.vicenza.it