Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - Notizia internet n. VI28796 del 02/01/2019

Cerca nel nostro sito




Home > Notiziario

Notiziario

Cod. notizia:VI28796


02/01/2019

Comune di Lusiana - Avviso d'asta per la vendita di n. 3 lotti di legname derivanti dalla tempesta del 29 ottobre 2018

Il 6 febbraio 2019, alle ore 15.00, nella Sala Riunioni del Municipio di Lusiana, si procederà all'asta per la vendita di n. 3 lotti di legname provenienti dall'evento calamitoso del 20 ottobre 2018.

Approfondimenti

L'asta si terrà con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d'asta

I lotti oggetto dell'asta pubblica sono i seguenti
Numero lotto
Descrizione lotto
Massa presunta mc.
Importo base d'asta €/mc
Depositi a garanzia €
1
Schianti Val d'Assa - Val Rotta
(partt. 65, 66, 67, 68, 69)
Massa presunta aleatoria 10.000
€. 15,00
2.000,00
2
Schianti Val delle Laste - Malga Laste di Manazzo
(partt. 73, 74, 75, 76, 98)
Massa presunta aleatoria 4.000
€. 13,00
2.000,00
3
Schianti Lempreche - Puffele
(partt. 47, 48, 50, 51, 52, 53, 54, 55
Massa presunta aleatoria 1.800
€. 17,00
2.000,00

Tra gli obblighi che l’aggiudicatario dell’asta dovrà osservare si segnalano, in particolare, l’impegno:
  • a salvaguardare la viabilità silvopastorale utilizzata per l’esbosco e/o a ripristinare eventuali danni a fine utilizzazione;
  • a tagliare ed allestire esclusivamente gli alberi schiantati a terra, spezzati a metà, in precarie condizioni di equilibrio e palesemente compromessi.

L’Ente proprietario provvederà ad effettuare, in accordo con la ditta aggiudicataria, la misurazione del volume stero delle singole cataste (“metro stero”) per la determinazione della massa cubica ritraibile (al netto dell’abbuono per corteccia 10%) con la redazione di apposito verbale. La massa commerciale netta sarà calcolata con l’applicazione di un abbuono fisso nella misura unica dell'8% (otto per cento), sull’ammontare della massa cubica misurata per ciascun lotto.

Fermo restante l’abbuono, come sopra definito, l’Amministrazione valuterà caso per caso l’opportunità di utilizzare altre modalità di misurazione del legname venduto secondo le tecnologie a disposizione e gli usi correnti nel commercio del legname.

Il termine per l’esecuzione dei lavori di esbosco del legname è fissato:
- per i lotti n. 1 “Schianti Val d’Assa – Val Rotta” e n. 2 “Schianti Val delle Laste – Malga Laste di Manazzo” al 31 dicembre 2021, salvo proroga per cause di forza maggiore
- per il lotto n. 3 “Schianti Lempreche-Puffele" al 31 dicembre 2019, salvo proroga per causa di forza maggiore.

Il pagamento del legname sarà effettuato in cinque rate con le seguenti scadenze:
  • 1^ rata pari al 10% del valore presunto del lotto alla firma del contratto;
  • 2^ rata pari al 20% del valore presunto del lotto entro il 30 giugno 2019;
  • 3^ rata pari al 20% del valore presunto del lotto entro il 31 ottobre 2019;
  • 4^ rata pari al 25% del valore presunto del lotto entro il 30 giugno 2020;
  • 5^ rata pari al 25% del valore presunto del lotto entro il 31 ottobre 2020.

Sono a carico dell’aggiudicatario tutte le spese contrattuali, nessuna esclusa, compresa l’IVA.

La ditta aggiudicataria potrà procedere all’asporto del legname previo pagamento del valore della massa misurata e comunque la massa asportabile non potrà superare l’importo versato con le rate stabilite.





Asta 2019 - Schianti_secondaAvviso asta 2019 schianti.pdfAvviso asta 2019 schianti.pdf
Seconda asta_Planimetria lotto Schianti, Lempreche-PuffelePlanimetria area lotto 3.pdfPlanimetria area lotto 3.pdf
Seconda asta_Planimetrie lotti Schianti Val D'assa - Val Rotta, Val delle Laste, Malga Laste di ManazzoPlanimetria aree lotti 1 e 2.pdfPlanimetria aree lotti 1 e 2.pdf


© Confindustria Vicenza - 2019



Altre notizie sull'argomento

Per maggiori informazioni rivolgersi:
Area Legale e Urbanistica
Piazza Castello 3 - 36100 Vicenza
tel. 0444 232500 - fax 0444 526155
email: legale@confindustria.vicenza.it